Commissione europea campione dell'economia circolare!

01-02-2019

Commissione europea campione dell'economia circolare!

Il 22 gennaio a Davos la Commissione europea è stata insignita del premio Economia Circolare 2019 dal Forum economico mondiale  e dal Forum dei giovani leader globali, in riconoscimento del lavoro svolto per accelerare la transizione verso un'economia circolare che protegga l'ambiente e riduca le emissioni di gas serra, creando opportunità di lavoro, crescita e investimento. Il Vicepresidente Katainen e il Commissario Vella hanno ritirato a nome della Commissione il premio, denominato The Circulars e assegnato nella categoria "Settore pubblico".

Nel 2015 la Commissione ha varato una strategia globale unica nel suo genere, il pacchetto sull'economia circolare, con l'obiettivo di chiudere il ciclo delle risorse introducendo misure che coprono l'intero ciclo di vita dei prodotti e dei materiali, dalla produzione e dal consumo alla gestione dei rifiuti e al loro riutilizzo come materie prime secondarie nell'economia. Le misure proposte mirano anche a contrastare i cambiamenti climatici tramite risparmi energetici e riduzione delle emissioni di gas a effetto serra, e comprendono la prima strategia mai attuata in Europa riguardo alla plastica. La Commissione ha realizzato più del 90% delle 54 azioni previste.

L'economia circolare è un presupposto della modernizzazione e della trasformazione necessarie affinché l'UE diventi la prima grande economia mondiale a impatto climatico zero entro il 2050, come previsto dalla strategia a lungo termine presentata dalla Commissione nel novembre 2018. In prospettiva futura la Commissione sta inoltre riflettendo sulle misure necessarie per rendere l'Europa ancora più sostenibile.

Per ulteriori informazioni:
 

Erasmus plus
Portale Europeo per i giovani
Portale Dei Giovani